eurbs
2006/2007 EDITION
ENG ita dan spa ger bel ned pol fra Greek | Help | Search | Credits | Webmail
Home page > FormalitÓ

E-Urbs
Home page
News

Programma
Obiettivi
Struttura
Descrizione dei corsi

Staff & Istituzioni
Professori
Tutors
Staff
Network istituzionale

Iscrizioni
Requisiti di ammissione
Procedure di iscrizione
Tasse e borse di studio

Ulteriori informazioni
Ambiente di lavoro
FormalitÓ
Come arrivare a Urbino
F.a.q.
Photo Gallery
Contatti

Land of Learning

FormalitÓ

Prima dell’arrivo a Urbino (Italia)
Assicurarsi che la propria carta d’identità o passaporto sia valido per tutto il periodo di durata del programma, possibilmente da agosto fino a ottobre dell’anno successivo, in modo tale da evitare ulteriori adempimenti in Italia, o nei paesi delle altre Università  aderenti al progetto, durante gli studi.

Visto d’ingresso, permesso di residenza

Tutte le formalità per il visto ed il permesso di residenza si differenziano a seconda che si tratti di cittadini dei paesi membri dell’Area Economica Europea (AEE) o di altri paesi. Al momento la AEE include gli stati dell’UE assieme a Islanda, Liechtenstein e Norvegia.

Studenti provenienti da un paese membro della AEE (Area Economica Europea):
I cittadini della AEE hanno accesso libero e possono soggiornare in tutti gli altri paesi membri dell’Unione. In questo caso, alla partenza, non sono necessarie le formalità di visto.

Studenti provenienti da un paese al di fuori della AEE:

Per i cittadini di paesi che non sono membri della AEE è necessario ottenere un visto d’ingresso per l'Italia e per spostarsi all’interno dei paesi dell’UE (nel caso in cui si viaggi in pullman, auto o treno). I cittadini di alcuni degli stati che non sono membri dell’AEE sono esentati dal visto d’ingresso per entrare in Italia. I cittadini dei paesi che non appartengono all’AEE necessitano inoltre di un permesso di residenza provvisorio. Si prega quindi di contattare la propria Ambasciata al momento della richiesta del visto e verificare le disposizioni per il rilascio del permesso di residenza provvisorio e di tutti gli altri documenti necessari. Le procedure per la richiesta di visto vanno iniziate presso la Rappresentanza diplomatico-consolare del paese di residenza o italiana, non appena si riceve la lettera di ammissione al corso.

E-learning
lol

 

News

16/05/2007 - New application form for 2007/08 available online. - view

eu
This Virtual Campus project has been funded with support from the European Commission (project number: 2005-3870 /001-001 ELE ELEB12). This web site reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

 


 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!

2006 © www.e-urbs.net - All rights reserved